Tag

rapporti bancari de cuius
buono fruttifero postale
11
Apr

La cointestazione col de cuius del buono postale fruttifero

Non è frequente che un genitore abbia sottoscritto unitamente ad uno dei suoi figli presso l’Ente Postale un buono postale fruttifero. Occorre, anzitutto, sapere che il buono postale fruttifero così cointestato sicuramente cadrà in successione ereditaria per quel 50% intestato direttamente al de cuius. Il 50% del buono postale fruttifero intestato al figlio potrà essre...
Read More
CLAUSOLA CPF, CLAUSOLA CPFR
11
Apr

Vale la clausola di pari facoltà di rimborso (CPF/CPFR) nei buoni fruttiferi postali?

Sulla  validità della clausola di pari facoltà di rimborso dei buoni fruttiferi postali c’è una grande confusione e una cattiva informazione dovuta alle numerose pronunce di parere difforme rese dai nostri Giudici. Cerchiamo di fare chiarezza sulla situazione. In cosa consiste la clausola con pari facoltà di rimborso (CPF/CPFR)? I buoni fruttiferi postali possono riportare...
Read More
24
Ott

Polizze vita: l’annullamento per omessa indicazione di patologie conosciute

Polizze vita: la mancata indicazione di patologie conosciute può determinare l’annullamento della polizza vita Al momento della sottoscrizione di una polizza vita l’assicurazione chiede di compilare un questionario sullo stato di salute. E’ necessario prestare molta attenzione nella compilazione del questionario; eventuali reticenze o inesattezze possono essere causa di annullamento delle polizze vita. Questo adempimento,...
Read More
24
Set

Debiti dell’eredità: le richieste di pagamento dei debiti del de cuius

Come fare di fronte alle richieste di pagamento di debiti del de cuius? Con l’apertura della successione può capitare di essere attinti da una serie di richieste o ingiunzioni di pagamento di debiti  contratti dal de cuius, anche con Enti come l’Inps o l’Agenzia delle Entrate e così via… Nessun problema, se si è provveduto,...
Read More
06
Lug

Se i beneficiari del contratto di assicurazione per il caso morte sono gli eredi legittimi o testamentari…

In tema di contratto di assicurazione per il caso di morte, il beneficiario designato è titolare di un diritto proprio alla prestazione assicurativa  (ex multis e per tutte Cass. sen. 4484/96; 6531/06; Cass. S.U. ord. 8095/07), fondato sul solo contratto di polizza, ai sensi dell’art. 1920 Cod. Civ. Al contratto di assicurazione per il caso...
Read More
22
Mag

Qual’è il valore del patrimonio ereditario?

Il valore del patrimonio ereditario è quello al momento del decesso o quello al momento della divisione? Il valore del patrimonio ereditario deve essere calcolato/stimato in base al valore di ogni singolo bene, che compone il compendio ereditario, al momento dell’apertura della successione. In particolare, il patrimonio ereditario valutato al momento dell’apertura della successione costituisce la...
Read More
11
Mag

Indebiti prelevamenti dal conto corrente del de cuius prima della sua morte

I prelievi indebiti dal conto corrente del de cuius devono essere restituiti alla massa ereditaria! Se al momento dell’apertura della successione dovessero emergere prelievi ingiustificati effettuati dal conto corrente del de cuius, questi potranno essere  contestati  al beneficiario. La sottrazione di risorse economiche dal conto corrente del de cuius costituisce ovviamente una condotta illecita, salvo non si provi...
Read More
10
Mag

Il prelievo dal conto corrente del de cuius può non costituire accettazione tacita dell’eredità!

Accettazione dell’eredità: il prelievo dal conto corrente del de cuius Tale comportamento, il prelievo dal conto corrente del de cuius, può essere contestato al chiamato dagli interessati, nel caso in cui manifesti l’intenzione di rinunciare all’eredità? L’accettazione dell’eredità è per Legge tacita, ossia non necessita di alcun atto scritto con cui l’erede manifesta la volontà di...
Read More
10
Mag

Prelievi dal conto corrente del de cuius

La maggior parte dei conflitti in materia di successione ereditaria riguardano indebiti prelievi dal conto corrente del de cuius ad opera dell’altro contestatario rimasto in vita (oppure del delegato ad operare nel rapporto bancario). Sul punto, la buona notizia è che la Giurisprudenza di Legittimità ha ormai consolidato l’orientamento giurisprudenziale sui conti correnti cointestati con...
Read More
27
Apr

Annullamento del testamento in favore della badante

L’annullamento del testamento si può ottenere in caso di incapacità di intendere e di volere del testatore, al  momento della redazione dell’atto. Non è infrequente il caso di eredi che, al momento dell’apertura della successione, si vedano opporre un testamento redatto, in tutto o in  parte, a favore della badante. Se il proprio caro però...
Read More
1 2