Tag

Cass. n. 12146/16
02
Feb

Anche ai “non parenti” spetta il risarcimento del danno da perdita del rapporto parentale

Il pregiudizio per la tragica scomparsa di un persona cara, rimasta, ad esempio, vittima incolpevole di un sinistro o di un fatto illecito altrui, trova ristoro nel nostro ordinamento nel c.d. danno da perdita del rapporto parentale. Questo danno, riconosciuto in origine ai prossimi congiunti della vittima, quali i genitori, i figli, il coniuge e...
Read More