Tag

art. 2051 cod. civ.
Risarcimento per caduta per strada
01
Nov

Caduta da insidia del manto stradale: buca, tombino scoperto o traballante…

Spesso il manto stradale è causa di insidie, così i cittadini rimangono vittime di una  rovinosa caduta  cagionata da una profonda buca oppure da un tombino scoperto o traballante. Dei danni riportati dal danneggiato risponde l’ente custode della strada ai sensi dell’art. 2051 Cod. Civ., che sancisce la responsabilità per le cose in custodia. Ovviamente, ...
Read More
09
Feb

BUCHE SUL MARCIAPIEDE: CHI CADE DEVE ESSERE RISARCITO

Il pedone deve essere risarcito per i danni subiti  a causa di una buca sul marciapiede non debitamente segnalata. Questo è quanto affermato dai Giudici di merito e di legittimità. Da ultimo, la Suprema Corte di Cassazione, confermando la decisione del Tribunale di Salerno emessa con sentenza n. 576 del 3 febbraio 2017,  ha condannato...
Read More