Dott. Valentina Impagnatiello

Laurea triennale in Psicologia presso l’Università degli Studi di Bergamo nel 2010 con tesi “Le basi neurologiche del comportamento deviante: il Distrurbo Ossessivo- Compulsivo”.

Laurea magistrale in Neuroscienze e Riabilitazione Neuropsicologica presso l’Università degli Studi di Padova nel 2013 con tesi dal titolo: “MCI e inibizione: deficit generale o specifico?”.

Psicologa scritta presso l’Ordine degli Psicologi della Lombardia dall’anno 2015.

Ha collaborato con l’Università degli Studi di Milano – Bicocca, facoltà di Medicina e Chirurgia, in qualità di docente per la didattica non formale di neurologia, con l’argomento “Funzioni superiori ed esame neuropsicologico” e in qualità di docente al corso elettivo di “Neuropsicologia clinica e Sperimentale e Demenze”. 

Dall’anno 2017 frequenta il C.T.C., Centro di Terapia Cognitiva con formazione in psicoterapia cognitiva.

Attualmente collabora in libera professione con l’U.O. Neurologia, servizio di Neuropsicologia, ASST San Gerardo effettuato valutazioni neuropsicologiche e attività di rater in trial clinici su pazienti affetti da Demenza di Alzheimer e con il Centro di medicina biologica di Monza come psicologa e consulente neuropsicologico.

A livello europeo, collabora stabilmente con il ThreeWire GmbH di Francoforte (Germania) prestando assistenza all’arruolamento, effettuando revisioni delle cartelle cliniche e inserendo i dati nelle CRF per lo studio Amaranth.

Per lo Studio Legale Lambrate svolge l’attività di consulente, in particolare coadiuvando il medico legale nella valutazione del danno psichico causato da un fatto illecito altrui, assumendo anche il ruolo di Consulente Tecnico di Parte in caso di giudizio.

Recapiti

20832 – Desio (MB) via Giacomo Matteotti n. 79 

Cell +39 334 9034158

E-mail valentina.impagnatiello@gmail.com