Category

News Giuridiche
24
Mag

Revoca del testamento e accertamento della paternità naturale

E’ possibile ottenere la revoca del testamento redatto dal genitore biologico che, seppur sapeva dell’esistenza di un figlio naturale, non l’ha riconosciuto nè menzionato? La cronaca riporta diversi casi nei quali un figlio naturale non viene riconosciuto dal genitore biologico per tutta la vita e, nemmeno, nell’atto contenente le sue ultime volontà. Esiste una tutela...
Read More
23
Mag

Assegno divorzile: cosa bisogna provare per ottenerlo?

Torniamo ad affrontare un tema molto dibattuto: il diritto all’assegno divorzile. Tanto è dovuto in quanto la Suprema Corte di Cassazione si è recentemente pronunciata sulla prova che il coniuge richiedente deve fornire per ottenere l’assegno divorzile. Il caso oggetto della pronuncia La vicenda interessata ha visto coinvolta una ex moglie che lamentava il diritto...
Read More
20
Mag

Il diritto dell’erede all’indennità di espropriazione di un immobile del de cuius

L’erede ha diritto ad ottenere l’indennità di espropriazione di un immobile di proprietà del de cuius deceduto dopo il vincolo delle somme? Il caso oggetto di una recentissima pronuncia ha visto protagonista una signora che ha ottenuto un decreto ingiuntivo che intimava alla Cassa Depositi e Prestiti il pagamento di una somma a titolo di...
Read More
Proposta d'acquisto condizionata al mutuo
17
Mag

Compravendita immobiliare: si avvera la condizione sospensiva se la Banca concede un minor mutuo?

In un momento storico come quello che stiamo attraversando, spesso i futuri acquirenti propongono, con proposta d’acquisto, di acquistare un immobile subordinando l’efficacia dell’acquisto alla condizione sospensiva che una Banca conceda loro un mutuo. Cos’è la condizione sospensiva? Dal punto di vista giuridico si tratta della condizione sospensiva, disciplinata dall’art. 1353 Cod. Civ. Il contratto (nel caso...
Read More
16
Mag

Esdebitazione: cosa significa aver soddisfatto i creditori concorsuali?

Anzitutto quando si costituisce una società bisogna prestare molta attenzione al tipo di società scelto. Esistono, infatti, forme societarie che prevedono anche la responsabilità personale dei soci oltre alla responsabilità patrimoniale della società. Il socio illimitatamente responsabile, infatti, può essere chiamato a rispondere dei debiti societari anche con il proprio patrimonio personale. Il fallimento di...
Read More
16
Mag

Assegno trasferibile: che cosa è l’oblazione?

A molti onesti cittadini è stato notificato un verbale nel quale viene loro contestata la violazione di un’importante normativa in tema di antiriciclaggio. Tanto, per aver emesso od incassato un assegno privo della clausola di non trasferibilità. La normativa in tema di antiriciclaggio prevede, infatti, all’art. 49 comma 5 Decreto Legislativo n. 231/2007 che “gli...
Read More
14
Mag

La stima dei beni dell’eredità va effettuata al momento dell’apertura della successione o al momento della divisione?

Uno dei punti di maggiore contrasto tra gli eredi riguarda il momento in cui si debba attestare la valutazione dei beni dell’eredità. In effetti, in ragione del continuo mutamento del valore nel tempo dei beni in generale, questi possono valere di più o di meno, a seconda di quando vengano stimati. L’art. 726 Cod. Civ., in tema di...
Read More
13
Mag

Esdebitazione: un’altro fallito potrà ricominciare da zero

Esdebitazione: un altro fallito potrà godere del beneficio. Il Tribunale di Milano, sezione II Civile in composizione collegiale, ha accolto il ricorso depositato da un fallito che aveva richiesto la concessione del beneficio dell’esdebitazione. Il requisito soggettivo Il Collegio meneghino, infatti, dopo aver verificato che: il ricorrente aveva cooperato con gli organi della procedura, fornendo...
Read More
09
Mag

Il diritto del figlio adottato a conoscere la madre biologica

La madre biologica al momento della nascita del figlio può decidere di conservare l’anonimato. L’art. 30 D.P.R. 3 novembre 2000 n. 396, infatti, prevede la possibilità di partorire nell’anonimato. In Europa, soltanto in Italia, Francia e Lussemburgo è consentito alla partoriente di rimanere anonima, imponendo il segreto sulla sua identità. Tale previsione trova giustificazione nell’esigenza...
Read More
indagini sui rapporti bancari
02
Mag

LA RICHIESTA DELLA DOCUMENTAZIONE BANCARIA

Ai sensi dell’ art. 119, quarto comma, Testo Unico Bancario (d.lgs. 385/1993) è possibile presentare all’Istituto di Credito una richiesta per ottenere copia della documentazione bancaria relativa alle operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni. La Banca deve fornire la documentazione bancaria entro un congruo termine e comunque non oltre novanta giorni dalla predetta...
Read More
1 2 3 23