News giuridiche

Sinistro stradale: il pedone ha sempre ragione?

In tema di sinistro stradale è da sfatare il mito che il pedone abbia sempre ragione. L’automobilista che investe un pedone, infatti, non è responsabile se prova che non aveva alcuna possibilità di prevenire ed evitare l’investimento. Questa ipotesi ricorre...
Read More

La volontà del testatore che scrive “lascio i miei beni nel seguente modo”

La volontà del testatore è rispettata quando si dà seguito alle disposizioni testamentarie. Comprendere l’esatta volontà del testatore può non essere un’operazione semplice. Come si interpreta un testamento nel quale il testatore ha scritto “lascio i miei beni nel seguente...
Read More
Stop all'assegno al coniuge divorziato

Stop al  diritto del coniuge divorziato a vivere a spese dell’altro

Ha fatto molto clamore, anche mediatico, la pronuncia delle Sezioni Unite n. 18287 del 11 luglio 2018, con la quale la giurisprudenza ha  rinvigorito il diritto del coniuge divorziato all’assegno di mantenimento. Secondo questa importante pronuncia, infatti, il coniuge ha diritto all’assegno di...
Read More

Chi può richiedere l’esdebitazione?

L’istituto dell’esdebitazione consiste nella liberazione del fallito da tutti i debiti rimasti insoddisfatti nel fallimento. Chi può richiedere il beneficio dell’esdebitazione? Il beneficio dell’esdebitazione è riservato al “fallito persona fisica”. Può richiedere l’esdebitazione il socio di una società di persone?...
Read More

L’Istituto scolastico risarcisce il danno subito dal minore all’uscita da scuola

A settembre i bambini tornano sui banchi di scuola. Terminate le ore lezioni, la famosa campanella suona e i bambini corrono verso l’uscita dove li attendono i genitori. Può accadere che correndo verso i genitori un bambino subisca un danno....
Read More

Le conseguenze dell’emissione di più assegni trasferibili

Ho emesso più assegni trasferibili: quali sono le conseguenze? Se è pur vero che l’assegno non è lo strumento di pagamento più utilizzato, è altrettanto vero che sono ancora in circolazione libretti di assegni vecchi senza la dicitura “NON TRASFERIBILE”...
Read More

Il coniuge separato o divorziato può rifiutare la spesa straordinaria del figlio?

Uno dei maggiori motivi di contrasto tra gli ex coniugi, separati o divorziati che siano, riguarda la necessità di sostenere una spesa straordinaria del figlio. Infatti, se tutto procede regolarmente nel versamento del contributo di mantenimento ordinario del figlio, non...
Read More

Danno provocato dall’animale: chi risarcisce il proprietario o il custode?

L’art. 2052 Cod. Civ. opera in caso di danno provocato dall’animale a persone e a cose, come ad esempio il danno da morso del cane, il danno cagionato dal cavallo per gli allievi non principiati e così via, anche per...
Read More