Category

News Giuridiche
mediatore immobiliare
18
Mar

L’obbligo di informazione dell’agente immobiliare

L’agente immobiliare deve verificare se l’immobile è gravato da sequestro o ipoteca? L’obbligo di informazione che incombe ai sensi dell’art. 1759 Codice Civile sul mediatore va commisurato alla normale diligenza. E’ così tenuto a conformarsi, nell’adempimento della sua prestazione, ad un mediatore di media capacità. Secondo i Giudici di legittimità, non rientra nella comune ordinaria diligenza dell’Agente immobiliare...
Read More
difetto protesi
12
Mar

Responsabilità medica per protesi d’anca metallo su metallo (MoM)

Sulle protesi d’anca metallo su metallo (MoM) c’è molta attenzione. Alcune aziende hanno ritirato le proprie protesi d’anca metallo su metallo (MoM) dal mercato. Ci sono stati sul punto importanti pareri della Comunità scientifica e anche il nostro Ministero della Sanità ha segnalato la questione (cfr. http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=4421&area=dispositivi-medici&menu=vigilanza). In particolare, si è notato che le protesi...
Read More
errore medico
12
Mar

La tutela del danneggiato da un errore medico

Cosa deve fare il danneggiato da errore medico? In tema responsabilità per errore medico, il danneggiato deve allegare rigorosamente tutti i fatti che fondano la responsabilità sanitaria. Il danneggiato deve poi provare il nesso di causalità, cioè deve provare che il danno sia conseguenza immediata e diretta dell’errore medico. Inoltre, il danneggiato da errore sanitario...
Read More
11
Mar

EREDITA’: LA QUOTA SOCIETARIA TRASMISSIBILE AGLI EREDI

L’erede legittimo ha diritto a vedersi attribuita una quota di patrimonio del de cuius, patrimonio che può essere formato da somme depositate su conti correnti, da beni mobili quali ad es. i gioielli, beni immobili, e/o quote di partecipazione societarie. Come si calcola il valore della quota di capitale sociale trasmissibile all’erede? Il patrimonio del...
Read More
07
Mar

Divorzio: il tenore di vita rileva ai fini della determinazione dell’assegno divorzile

Con la recentissima ordinanza n. 4523 del 14 febbraio 2019 la Suprema Corte di Cassazione è tornata a statuire sull’assegno di mantenimento, ritenendo applicabile il criterio del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio ai fini della determinazione dell’assegno divorzile in favore dell’ex coniuge. La vicenda I primi due gradi di giudizio avevano riconosciuto...
Read More
impugnazione verbale di contestazione
07
Mar

Sinistro stradale: multa per mancato rispetto dell’obbligo di prudenza pur se favoriti dal diritto di precedenza

Nell’ambito di un sinistro stradale può succedere che venga elevata una multa per il mancato rispetto dell’obbligo di prudenza in capo al veicolo favorito dal diritto di precedenza. E’ il caso di un veicolo che non abbia rispettato il segnale di stop  provocando un incidente stradale e, al contempo, l’altro veicolo, pur favorito dal diritto...
Read More
successione ereditaria
07
Mar

L’accettazione dell’eredità ex art. 476 cod. civ.

All’apertura della successione, i chiamati all’eredità non divengono necessariamente eredi, ma occorre che questi provvedano all’accettazione dell’eredità. Per l’accettazione dell’eredità, tuttavia, non ci sono atti formali da compiere, perchè l’accettazione dell’eredità si presume da comportamenti concludenti dei chiamati. Ma quali sono questi comportamenti concludenti da qualificarsi come atti di accettazione dell’eredità? Negli anni si è...
Read More
Investimento pedonale
05
Mar

Sinistro stradale, investimento pedonale: il risarcimento del pedone

Il pedone ha sempre ragione? In caso di investimento del pedone  si è generalmente portati a pensare che questo possa sempre esente da responsabilità. In realtà non è così. Infatti, il pedone può esporsi a concorso di responsabilità con il conducente del veicolo a motore ogniqualvolta abbia un atteggiamento improvvido e negligente. Ad esempio, quando...
Read More
usucapione
01
Mar

L’usucapione del bene ereditario da parte del coerede

Il coerede ha diritto all’usucapione del bene ereditario? L’usucapione del bene ereditario da parte del coerede, che abbia ne mantenuto il possesso esclusivo dopo l’apertura della successione, è assolutamente possibile, così Corte di Cassazione, sentenza del 4 maggio 2018, n. 10734. L’art. 714 Cos. Civ. infatti statuisce che può domandarsi la divisione del patrrimonio ereditario,...
Read More
01
Mar

Esdebitazione: legittima anche in caso di non integrale liquidazione dell’IVA

Posso ottenere l’esdebitazione anche se nella procedura fallimentare residua un debito Iva? Quali debiti sono esclusi dall’esdebitazione? L’art. 142 L.F. prevede che non sono oggetto di esdebitazione: a) gli obblighi di mantenimento e alimentari; b) le obbligazioni derivanti da rapporti estranei all’esercizio dell’impresa; c) i debiti per il risarcimento dei danni da fatto illecito extracontrattuale...
Read More
1 2 3 21