By

Alessandra Giordano
02
Feb

Lesioni micropermanenti

Il risarcimento delle lesioni di lieve entità c.d. micropermanenti (fino a 9 punti % di danno biologico) vengono liquidate secondo il D.Lgs. n. 209 del 2005, che ha introdotto la Tabella Unica Nazionale (aggiornata con D.M. 6 giugno 2013, in G.U. 14 giugno 2013, n. 138). L’art. 139, comma 2, del decreto legislativo 7.9.2005, n....
Read More
02
Feb

I danni risarcibili a seguito della tragica scomparsa di un proprio caro

La perdita di una persona cara comporta il diritto al risarcimento di varie voci di danno in capo a determinati soggetti che dimostrino di avere avuto con questo un forte legame morale e materiale. In particolare, a seguito della tragica scomparsa di un proprio caro, si potrà invocare il danno da perdita del rapporto parentale...
Read More
02
Feb

Anche ai “non parenti” spetta il risarcimento del danno da perdita del rapporto parentale

Il pregiudizio per la tragica scomparsa di un persona cara, rimasta, ad esempio, vittima incolpevole di un sinistro o di un fatto illecito altrui, trova ristoro nel nostro ordinamento nel c.d. danno da perdita del rapporto parentale. Questo danno, riconosciuto in origine ai prossimi congiunti della vittima, quali i genitori, i figli, il coniuge e...
Read More
1 12 13 14