By

Alessandra Giordano
collazione ereditaria
La donazione, anche se in forma indiretta (per il tramite, ad esempio, di conferimenti in denaro dal proprio conto corrente con bonifici o assegni per l’acquisto di un immobile), ha delle conseguenze importanti in sede di divisione ereditaria, quali la collazione. In effetti, il bene o il bene oggetto di donazione può essere oggetto di...
Read More
A chi è devoluta l’eredità in caso di parenti ignoti? Un’ipotesi abbastanza frequente è che il chiamato all’eredità non sia una persona nota. Se non si rinvengono parenti entro il sesto grado, l’eredità viene devoluta per Legge allo Stato ai sensi dell’art. 586 Cod. Civ. La ratio della predetta norma si fonda nell’intento legislativo di tutelare l’interesse...
Read More
Divisione dell'eredità
La divisione dell’eredità può rivelarsi, per alcuni eredi, un vero e proprio incubo, tra discussione con gli altri eredi, disaccordi e dispetti di sorta. Davanti a chi accampa pretese ingiustificate e prolunga oltremodo la comunione, senza concordare su una sua divisione dell’eredità amichevole, spesso ci si scoraggia non poco. Tuttavia, ai sensi dell’art. 713 Cod....
Read More
eredità figlio non riconosciuto
Sia che il figlio naturale non riconosciuto abbia sempre saputo chi fosse il suo genitore, sebbene poi non abbia mai provveduto a formalizzarlo, sia che il figlio l’abbia scoperto dopo la morte del genitore biologico, gli interrogativi che questo si pone sono comuni. In particolare, le domande che si pone un figlio naturale non riconosciuto,...
Read More
Risarcimento per caduta per strada
Spesso il manto stradale è causa di insidie, così i cittadini rimangono vittime di una  rovinosa caduta  cagionata da una profonda buca oppure da un tombino scoperto o traballante. Dei danni riportati dal danneggiato risponde l’ente custode della strada ai sensi dell’art. 2051 Cod. Civ., che sancisce la responsabilità per le cose in custodia. Ovviamente, ...
Read More
Relazione d'incidente stradale, multa, concorso di colpa
Laddove nell’immediatezza di un sinistro si richieda l’intervento delle Forze dell’odine, queste poi sono tenute a redigere la relazione d’incidente stradale. Di regola, la relazione d’incidente redatta dagli organi di polizia fa piena prova fino a querela di falso ex art. 2700 Cod. Civ. Secondo la consolidata giurisprudenza della Corte di Cassazione (cfr. Cass. Civ.,...
Read More
Responsabilità Assicurazione
Il rifiuto al risarcimento del sinistro ingiustificato, purtroppo, capita. Nel nostro sistema assicurativo, infatti, succede che le Compagnie, tenute a manlevare il proprio assicurato, oppongano un rifiuto al risarcimento, senza una fondata motivazione, procrastinando la controversia per lunghi periodi. Tuttavia, a fronte di rifiuto al risarcimento ingiustificato, la Compagnia Assicurativa può essere chiamata a rispondere,...
Read More
Sono molti i casi di ingiustificato rifiuto al risarcimento da parte dell’Assicurazione… In particolare, l’Assicurazione, per ovvi motivi, deve contestare nel suo interesse situazioni che non paiono a prima vista di pronta soluzione. Un esempio del rifiuto al risarcimento da parte dell’Assicurazione può essere individuato nella controversia affrontata dal Tribunale di Milano, Sezione Dodicesima Civile,...
Read More
Molti si domandando, se in caso di furto per il tramite di impalcature o ponteggi ad opera di ignoti si possa vantare un risarcimento dei danni  nei confronti del condominio o dell’impresa appaltatrice dei lavori o addirittura di entrambe in via solidale. Se si vive in un appartamento i lavori di ristrutturazione della facciata condominiale...
Read More
In tema di danno al veicolo, alcune polizze prevedono condizioni abbastanza inique, laddove l’assicurato decida di far eseguire la riparazione presso un carrozzeria non convenzionata con l’Assicurazione, privando di fatto il danneggiato del diritto alla riparazione dal carrozziere di fiducia. In alcuni casi, infatti, le polizze prevedono una franchigia a carico dell’assicurato che decida di...
Read More
1 2 3 9