By

Alessandra Giordano
Stop all'assegno al coniuge divorziato
27
Set

Stop al  diritto del coniuge divorziato a vivere a spese dell’altro

Ha fatto molto clamore, anche mediatico, la pronuncia delle Sezioni Unite n. 18287 del 11 luglio 2018, con la quale la giurisprudenza ha  rinvigorito il diritto del coniuge divorziato all’assegno di mantenimento. Secondo questa importante pronuncia, infatti, il coniuge ha diritto all’assegno di divorzio , allorquando questo abbia funzione perequativa-compensativa. Così, dopo questa pronuncia delle Sezioni Unite, molti hanno reclamizzato un ritorno...
Read More
16
Set

Il coniuge separato o divorziato può rifiutare la spesa straordinaria del figlio?

Uno dei maggiori motivi di contrasto tra gli ex coniugi, separati o divorziati che siano, riguarda la necessità di sostenere una spesa straordinaria del figlio. Infatti, se tutto procede regolarmente nel versamento del contributo di mantenimento ordinario del figlio, non è detto che sia altrettanto di fronte alla richiesta di sostenere una spesa straordinaria del...
Read More
16
Set

Danno provocato dall’animale: chi risarcisce il proprietario o il custode?

L’art. 2052 Cod. Civ. opera in caso di danno provocato dall’animale a persone e a cose, come ad esempio il danno da morso del cane, il danno cagionato dal cavallo per gli allievi non principiati e così via, anche per i danni provocati da altri animali. In particolare, l’art. 2052 Cod. Civ. prevede la responsabilità...
Read More
nuda proprietà morte del futuro usufruttuario
02
Set

Niente rogito se muore il promittente venditore della nuda proprietà

Nuda proprietà: in caso di morte del promittente venditore non è possibile addivenire a rogito con gli eredi di quest’ultimo. In tema di compravendita immobiliare, ai sensi dell’art. 2932 Cod. Civ., se il promittente venditore, dopo il preliminare di compravendita, rifiuta la stipula del contratto definitivo è possibile rivolgersi all’Autorità Giudiziaria per ottenere sentenza traslativa...
Read More
Danno da morso del cane
30
Ago

Danno da morso del cane

Il danno da morso del cane può essere oggetto di risarcimento ai sensi dell’art. 2052 Cod. Civ. Il risarcimento del danno è dovuto anche se il morso del cane ha cagionato danno ad un altro animale? Il risarcimento è dovuto sia nel caso in cui il morso del cane abbia cagionato un danno ad una...
Read More
Donazione della metà del saldo del conto corrente con la cointestazione del conto corrente
01
Ago

C’è donazione della metà del saldo con la cointestazione del conto corrente?

Non molti sanno che l’apertura di un conto corrente cointestato con denaro di titolarità di uno solo dei correntisti può costituire una donazione del 50% dell’importo depositato in Banca. La cointestazione bancaria di una somma di denaro è qualificabile, infatti, come donazione indiretta, se la somma depositata risulti essere di proprietà di uno solo dei...
Read More
25
Lug

La conseguenza dell’azione di riduzione: la reintegrazione della quota ereditaria lesa

Ciascuno ha diritto ha disporre dei suoi beni per il tempo in cui avrà cessato di vivere, senza però intaccare le quote riservate dalla Legge a determinati congiunti, titolari, nel caso di lesione, dell’azione di riduzione e del conseguente diritto alla reintegrazione della quota ereditaria lesa. Cosa fare in caso di lesione della quota ereditaria?...
Read More
25
Lug

Conflitto tra eredi: la lesione della quota di legittima

Il defunto, con disposizioni testamentarie o con donazioni effettuate in vita, anche di denaro, può ledere la quota di legittima destinata per legge ad alcuni congiunti (ad esempio, la moglie e i figli). La casistica… E’ il caso, ad esempio, in cui il de cuius abbia attribuito in vita ad uno solo dei propri figli,...
Read More
Responsabilità del Notaio
02
Lug

Risarcimento del danno: responsabilità del notaio

La responsabilità del Notaio può sussistere rispetto agli atti compiuti durante la sua attività professionale.   La responsabilità del Notaio sussiste per tutti gli atti da questo compiuti  e, quindi, pure per gli atti  aventi ad oggetto il trasferimento immobiliare.   In particolare, nel nostro Codice Civile la responsabilità del Notaio è inquadrabile nell’ambito della...
Read More
01
Lug

Il posizionamento del motore del condizionatore sulla facciata dell’edificio condominiale

        Condizionatore sì o condizionatore no: questo è il dilemma…       Con l’avvicinarsi della stagione calda, molte persone si orientano per l’installazione dell’impianto di aria condizionata, che comporta il posizionamento del motore del condizionatore all’esterno del proprio immobile.      Sicché possono nascere delle vere e proprie “guerre condominiali”, laddove questo motore vada ad insistere proprio...
Read More
1 2 3 12