Casa acquistata con denaro del genitore: rientra nella comunione dei coniugi?

Spesso i genitori aiutano i propri figli nell’acquisto della casa coniugale. E’ molto comune che, un genitore, appresa la notizia della volontà del figlio di sposarsi, gli doni somme di denaro per acquistare la casa in cui, dopo le nozze, il figlio vivrà stabilmente. Il genitore effettua, così, una donazione indiretta. Ovvero, corrisponde delle somme … Leggi tutto Casa acquistata con denaro del genitore: rientra nella comunione dei coniugi?