In tema di danno al veicolo, alcune polizze prevedono condizioni abbastanza inique, laddove l’assicurato decida di far eseguire la riparazione presso un carrozzeria non convenzionata con l’Assicurazione, privando di fatto il danneggiato del diritto alla riparazione dal carrozziere di fiducia.

In alcuni casi, infatti, le polizze prevedono una franchigia a carico dell’assicurato che decida di far riparare il proprio veicolo presso una carrozzeria non convenzionata.

Queste clausole in particolare sono pattuite per le polizze che assicurano il rischio di atti vandalici.

Una clausola di tal tipo deve essere stata oggetto di una specifica trattativa oppure deve essere stata specificatamente approvata per iscritto in calce al contratto. In alternativa, è una clausola vessatoria!

A nulla vale che tale iniqua condizione circa il venir meno del diritto alla riparazione dal cattozziere di fiducia sia inserita nelle condizioni generali di assicurazione.

La Suprema Corte, sul punto, ha più volte precisato (con sentenza n. 26225/2009 e n. 5733/2008) che la sottoscrizione generica di richiamo alle condizioni di assicurazione è inidonea a dimostrare l’accettazione da parte dell’assicurato.

A ciò si aggiunga che l’Assicurazione può essere ritenuta responsabile per mala gestio, laddove contravvenga l’obbligo di comportarsi secondo buona fede e corretezza nell’esecuzione del contratto ex art. 1175 e 1375 Cod. Civ.

Questa responsabilità è configurabile sia nel caso in cui l’Assicurazione, senza un valido motivo, rifiuti di gestire la lite, sia nel caso se ne disinteressi arrecando pregiudizio all’assicurato, sia quando gestisca impropriamente il sinistro, nonchè in tutti i casi in cui il ritardo provochi danno.

Lo Studio Legale Lambrate assiste il danneggiato nei confronti della Compagnia Assicurativa che, per ingiustificati motivi, non voglia risarcire il giusto risarcimento per il sinistro incolpevolmente subito.

 

RICHIEDI CONSULENZA
Richiedi una consulenza e un preventivo personalizzato senza impegno, contattando il numero

+39 02 39562550