Una delle forme di testamento più utilizzate è quella del testamento olografo, in quanto più pratico ed economico.

Ciò, in effetti, è vero se si pensa che il testatore potrà redigere questo testamento di proprio pugno e a casa propria.

Tuttavia, il testamento olografo, a pena di invalidità, deve essere redatto ai sensi dell’art. 602 Cod. Civ.

I) Anzitutto, il testamento olografo deve essere redatto integralmente a mano dal testatore, a pena di nullità.

 Non potrà ritenersi valido, ad esempio, un testamento scritto al computer o da un terzo soggetto, se pure sottoscritti con firma olografa del testatore e/o sotto dettatura dello stesso.

Attenzione anche ai testamenti contraffatti, ossia scritti da altri soggetti e imputati al testatore: la loro autenticità potrà essere smascherata con una perizia calligrafica!

E’ valido invece il testamento scritto sotto forma di lettera che faccia riferimento anche a circostanze ulteriori e  personali rispetto alla mera disposizione dei propri beni.

Nel testamento olografo, ad esempio, si potranno indicare le modalità di sepoltura o riservare ai propri eredi dichiarazioni d’affetto.II) Un secondo requisito importante è quello della data: il testamento olografo deve essere datato dal testatore, con indicazione del giorno, del mese e dell’anno.

La data può essere apposta sia prima che dopo le disposizioni di ultima volontà: l’importante è che venga apposta per evitare l’invalidità del testamento.

Invece, la data incompleta o impossibile è equiparabile alla mancanza di data e rende il testamento invalido.

Più precisamente, la data incompleta o impossibile o addirittura l’assoluta mancanza della data rende il testamento annullabile.

III) L’ultimo requisito importante è costituito dal fatto che il testamento deve essere sottoscritto con firma autografa dal testatore, a pena di nullità del testamento.

E’ possibile sottoscrivere il testamento firmandosi  “mamma”, “papà”, “nonna” o simili, purché dall’atto risulti da chi proviene il testamento.

In ogni caso, è preferibile che il testamento venga sottoscritto con la firma di solito utilizzata dal testatore per evitare contestazioni di sorta.

Lo Studio Legale Lambrate effettua un accurata consulenza per la redazione del testamento olografo, adattando, sul piano sostanziale, le volontà del testatore alle limitazioni di Legge e, sul piano formale, indicando i requisiti imprescindibili per la sua validità.

RICHIEDI CONSULENZA
Richiedi una consulenza e un preventivo personalizzato senza impegno, contattando il numero

+39 02 39562550