Successione ereditaria: la lesione della quota di legittima, l’azione di riduzione e divisione dell’eredità.

A determinati congiunti, quali marito/moglie, figli, genitori, il Codice Civile (cfr. art. 536 e s.s.) riserva una quota di patrimonio ereditario anche contro la volontà del de cuius, denominata quota di legittima. Così, la quota di legittima attribuita dalla Legge è intangibile, sicché se il de cuius ne dispone erroneamente con testamento, il congiunto leso … Leggi tutto Successione ereditaria: la lesione della quota di legittima, l’azione di riduzione e divisione dell’eredità.